ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria, decine di vittime in attentato suicida

Mercoledí, due donne kamikaze si sono fatte esplodere in un mercato della città di Kano in Nigeria, uccidendo 14 civili e ferendone 60, come

Lettura in corso:

Nigeria, decine di vittime in attentato suicida

Dimensioni di testo Aa Aa

Mercoledí, due donne kamikaze si sono fatte esplodere in un mercato della città di Kano in Nigeria, uccidendo 14 civili e ferendone 60, come confermano fonti di Croce Rossa e polizia.

Secondo le autorità l’esplosione è avvenuta attorno alle 16 quando un’auto con a bordo sei persone si è fermata vicino al mercato, facendo scendere due donne.

“Ero in piedi vicino al mio tavolo – spiega un testimone – , quando ho sentito un fragore spaventoso e poi ho visto tutto quel sangue uscire dalla mia testa. Quando ho guardato in giro ho visto gente che correva per salvarsi la vita.”

Lo scoppio segue di qualche ora quello avvenuto nella città di Yola dove sono morte 34 persone e ne sono rimaste ferite 80.

Entrambi gli attentati sarebbero da imputare a Boko Haram, gruppo fondamentalista islamico legato all’ISIL, che negli ultimi sei anni ha fatto 20mila vittime e costretto 2,3 milioni di persone a fuggire dalle loro case.