ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: altri nove arresti legati agli attentati di Parigi

Nove persone sono state arrestate a Bruxelles dalla polizia belga nel comune di Molenbeek-Saint Jean, ritenuto un baluardo del jihadismo europeo, nel

Lettura in corso:

Belgio: altri nove arresti legati agli attentati di Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Nove persone sono state arrestate a Bruxelles dalla polizia belga nel comune di Molenbeek-Saint Jean, ritenuto un baluardo del jihadismo europeo, nel corso di diversi raid legati agli attentati di Parigi: di esse, sette sono finite in manette durante sei operazioni legate a Bilal Hadfi, uno dei kamikaze dello Stade de France, morto suicida negli attacchi.

Il Primo Ministro belga, Michel, intanto, ha respinto tutte le critiche, annunciando lo stanziamento di 400 milioni di euro per intensificare la lotta al terrorismo.

“Non accetto i giudizi negativi volti a denigrare il lavoro svolto dai servizi di sicurezza – dice -, voglio ringraziare i nostri investigatori, i magistrati, i funzionari di Intelligence, le forze di Polizia per il loro coraggio e l’impegno in momenti difficili”.

L’ultimo superstite partecipante agli attacchi parigini, Salah Abdeslam, è ancora ricercato dalle forze dell’ordine: la Polizia belga ha pubblicato un video-messaggio sul proprio sito internet, in cui si mostra il documento col quale aveva affittato due camere d’albergo poco prima degli attacchi.