This content is not available in your region

Parigi: la solidarietà della band che era sul palco al Bataclan

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Parigi: la solidarietà della band che era sul palco al Bataclan

<p>Quando i terroristi sono entrati nel Bataclan, venerdì scorso, stava suonando una band claiforniana, gli Eagles of Death Metal. <br /> Tutta la band è riuscita a mettersi in salvo sin dalle prime fasi dell’assalto, ma il responsabile della vendita dei gadget, che era in sala, è tra le vittime. Si tratta di Nick Alexander, un trentaseienne britannico. Morti anche tre rappresentanti della casa discografica: Thomas Ayad, Marie Mosser e Manu Perez. </p> <p>Il gruppo ora ha pubblicato un nuovo messaggio sui social network, per dire di aver messo fine alla tournée. </p> <p>“Siamo legati nel dolore alle vittime, ai fan, alle famiglie e ai cittadini di Parigi, e a tutte le persone colpite dal terrorismo – si legge nel messaggio – ma siamo anche fieri di far fronte insieme, con la nostra nuova famiglia, ormai uniti da un obiettivo comune d’amore e di compassione”. </p> <p>Sul palco di Parigi, prima tappa per la promozione del quarto album, “Zipper Down”, c’era Jesse Hughes, co-fondatore del gruppo, mentre l’altro leader, Josh Homme, era rimasto negli States.</p>