ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Molenbeek non vuole essere sinonimo di terrorismo. Manifestazione di solidarietà per le vittime di Parigi

Solidarietà con Parigi e con la Francia. La popolazione del quartiere di Molenbeek a Bruxelles è scesa in piazza per dire no al terrorismo e no agli

Lettura in corso:

Molenbeek non vuole essere sinonimo di terrorismo. Manifestazione di solidarietà per le vittime di Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Solidarietà con Parigi e con la Francia. La popolazione del quartiere di Molenbeek a Bruxelles è scesa in piazza per dire no al terrorismo e no agli stereotipi.

Spiega il nostro corrispondente Sandor Zsiros: “Due terroristi degli attacchi di Parigi sono cresciuti in una casa alle nostre spalle. Ma gli abitanti di questa zona non vogliono che Molenbeek sia sinonimo di terrorismo”.

In memoria delle vittime sono state accese candele, candele anche alla finestra dell’appartamento dove vivevano Salah Abdeslam, attualmente ricercato dalla polizia, e suo fratello Brahim, che si è fatto espodere in uno degli attacchi nella capitale francese.

“Quel che è successo a Parigi, è stato …. Hanno ucciso della gente per niente..” -dice un anziano signore.

“Non accettiamo quel che è successo. Siamo qui per sostenere, siamo contro il terrorismo, non saranno cinque persone ad infangare il comune.” sottolinea un ragazzo.

Imponenti le misure di sicurezza. La gente di Molenbeek teme ora di dover vivere a lungo all’ombra di facili stigmatizzazioni.