ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene: finisce in scontri la manifestazione in memoria della rivolta studentesca del 1973

Ad Atene si è conclusa con scontri la manifestazione per ricordare la rivolta degli studenti contro la dittatura dei colonnelli. Solo circa 200

Lettura in corso:

Atene: finisce in scontri la manifestazione in memoria della rivolta studentesca del 1973

Dimensioni di testo Aa Aa

Ad Atene si è conclusa con scontri la manifestazione per ricordare la rivolta degli studenti contro la dittatura dei colonnelli.

Solo circa 200 persone, delle migliaia scese in piazza durante la giornata, hanno partecipato ai disordini per contestare il governo Tsipras, accusato di aver tradito le promesse elettorali sulla difesa dei diritti sociali.

La protesta si è svolta in una giornata di grande valore simbolico per la Grecia, ogni anno il 17 novembre viene reso omaggio agli studenti del Politecnico che nel 1973 pagarono con il sangue la lotta contro il regime militare.

Quest’anno il corteo ha sfilato pacificamente per le strade della città. Gli incidenti sono scoppiati solo al termine, come ci conferma il nostro corrispondente da Atene, Michalis Arampatzoglou: “A fine manifestazione un gruppo anti-sistema si è diretto nella zona di Exarchia dove si trova il Politecnico. Qui sono scoppiati gli scontri con la polizia. Almeno un dimostrante è stato arrestato dalle forze dell’ordine”.