ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia. Manifestazioni anti G20

Ad Antalya i dimostranti anti G20 sono scesi in piazza contro l’imperialismo, il capitalismo e le guerre. Centinaia di persone si sono date

Lettura in corso:

Turchia. Manifestazioni anti G20

Dimensioni di testo Aa Aa

Ad Antalya i dimostranti anti G20 sono scesi in piazza contro l’imperialismo, il capitalismo e le guerre. Centinaia di persone si sono date appuntamento nel centrale parco Aydin Kanza.

I dimostranti non sono stati autorizzati ad avvicinarsi alla località, appena fuori Antalya, in cui si svolge il vertice.

Ecco cosa dicono i dimostranti:

Per la strada c‘è gente affamata, la città è piena di mendicanti. Questa è la realtà, trovo illogico organizzare proprio qui il G20.

I capitalisti e gli imperialisti si stanno incontrando ad Antalya per spartirsi il Medioriente.

C‘è la fame nel mondo, l’inquinamento, il terrorismo aumenta a causa del capitalismo, il G20 qui da noi non ce lo vogliamo

La polizia è intervenuta, circondando la zona in cui era stato autorizzato il raduno ed ha proceduto a controlli d’identità. Chi si rifiutava di mostrare i propri documenti veniva fermato.

Il nostro inviato ad Antalya Bora Bayraktiar:

Ai manifestanti non è stato permesso di avvicinarsi al vertice. Le voci e i messaggi di chi si oppone al G20 non possono arrivare ai destinatari.