ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rifugiati, l'Europa più divisa che mai. Bruxelles media con Africa e Tuchia

Lettura in corso:

Rifugiati, l'Europa più divisa che mai. Bruxelles media con Africa e Tuchia

Rifugiati, l'Europa più divisa che mai. Bruxelles media con Africa e Tuchia
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il filo spinato lungo i confini ungheresi ora anche la Slovenia prepara il suo muro al confine con la Croazia, mentre la Svezia chiude agli arrivi per dieci giorni. Dopo mesi di stallo, l’Europa resta incapace di gestire la pressione subita dall’elevato numero di arrivi di rifugiati e migranti. Il persistere della crisi siriana, ma anche i mai regolati flussi dei cosiddetti migranti economici diventano oggi fattori chiave per la svolta della situazione. Ecco perché a Malta i leader europei hanno incontrato altri 30 Capi di Stato e di Governo africani, nel tentativo di firmare accordi per rimpatri e prevenire nuove partenze. Stessa logica dietro il rilancio del Piano di Azione da 3 miliardi di euro con la Turchia, che sarà al centro di un vertice straordinario nei prossimi giorni a Bruxellles.