ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra cede a un fondo Usa il portafoglio prestiti di Northern Bank

La Gran Bretagna si libera di un altro pezzo dell’eredità della crisi. Lo UK Asset Resolution, l’organismo che gestisce le attività finanziarie

Lettura in corso:

Londra cede a un fondo Usa il portafoglio prestiti di Northern Bank

Dimensioni di testo Aa Aa

La Gran Bretagna si libera di un altro pezzo dell’eredità della crisi. Lo UK Asset Resolution, l’organismo che gestisce le attività finanziarie derivanti dalle nazionalizzazioni degli anni scorsi, ha ceduto al fondo americano Cerberus prestiti per oltre 18 miliardi di euro.

Un portafoglio “granitico” (per riprendere il soprannome datogli dai gestori, Granite) che costituisce la maggioranza degli attivi di Northern Rock, banca salvata da Londra nel 2008 quando era quasi al collasso.

Il guadagno per i contribuenti è stato di quasi 400 milioni di euro: il 96% dei mutui e prestiti vari contenuti all’interno del portafoglio, infatti, non sono in sofferenza, motivo per cui il pacchetto faceva gola a molti ed erano arrivate ben cinque altre offerte.