ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinque candidati approvati dalla Fifa per la successione a Sepp Blatter

Sarà una corsa a cinque per aggiudicarsi la presidenza della Fifa. I vertici del ricco organismo che governa il calcio mondiale hanno approvato le

Lettura in corso:

Cinque candidati approvati dalla Fifa per la successione a Sepp Blatter

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà una corsa a cinque per aggiudicarsi la presidenza della Fifa. I vertici del ricco organismo che governa il calcio mondiale hanno approvato le candidature per la successione a Sepp Blatter, controverso padre padrone dell’organismo, finito fuori gioco per le accuse di corruzione.

In corsa il principe giordano Ali bin Hussein, Salman bin Ebrahim al-Khalifa, della famiglia reale del Bahrein, l’italo-svizzero con radici calabresi Gianni Infantino, il sudafricano Mosima Gabriel Sexwale e il francese Jérôme Champagne.

Resta per ora fuori Michel Platini, coinvolto nelle inchieste che riguardano Blatter. Se prima del voto previsto per il 26 febbraio la sua posizione si chiarirà, non è esclusa una sua candidatura.