ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mavrovo a cavallo: in sella per scoprire natura e cibi dei parchi macedoni

Lettura in corso:

Mavrovo a cavallo: in sella per scoprire natura e cibi dei parchi macedoni

Dimensioni di testo Aa Aa

Postcards vi invia questa volta le sue cartoline da Mavrovo, il più grande dei tre parchi nazionali macedoni: 730 km quadrati di montagne e natura da

Postcards vi invia questa volta le sue cartoline da Mavrovo, il più grande dei tre parchi nazionali macedoni: 730 km quadrati di montagne e natura da percorrere in lungo e in largo.

Il parco nazionale di Mavrovo in pillole

  • Il parco si estende su un’area di oltre 730 km quadrati nell’est del Paese
  • Istituito nel 1949, è il più esteso dei tre parchi nazionali macedoni
  • Al suo interno sorge la vetta più alta di tutto il Paese, il monte Korab (2764 metri)
  • Nei pressi del lago Mavrovo, è attiva nei mesi invernali anche una stazione sciistica
  • La colorata flora presente nel parco vanta oltre 100 specie di alberi rari

Per esplorarli, il nostro Seamus Kearney ha questa volta messo gli stivaloni ed è addirittura montato a cavallo.

“Ci sono diversi modi per visitare il parco – ci dice una volta in sella -: a piedi, in mountain bike, ma anche a cavallo. Una soluzione molto praticata e accessibile anche ai debuttanti come me”.

Accompagnati da guide e istruttori, si possono attraversare praterie sterminate e paesaggi mozzafiato, per poi rifocillarsi con qualche prelibatezza locale.

È così che arriviamo al ranch e al centro ippico di Bistra Galicnik. “Dopo una cavalcata – o anche al posto di una cavalcata! – ci si può rilassare in un posto come questo e gustare i suoi cibi tradizionali – ci dice Vasko Velichkovski -: tutti prodotti che provengono direttamente da questo ranch”.

Perla di biodiversità, il parco di Mavrovo ospita diverse specie di piante rare e un’enorme varietà di pesci e di animali, tra cui anche l’orso, la lince e il camoscio.