ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eska, la cantante africana e nuovo talento musicale londinese, corre con l'album omonimo per il Mercury Music Prize

Lettura in corso:

Eska, la cantante africana e nuovo talento musicale londinese, corre con l'album omonimo per il Mercury Music Prize

Dimensioni di testo Aa Aa

Eska è una delle voce più promettenti del Regno Unito. Conosciuta per le sue collaborazioni con artisti come Grace Jones, Bobby McFerrin, The

Eska è una delle voce più promettenti del Regno Unito. Conosciuta per le sue collaborazioni con artisti come Grace Jones, Bobby McFerrin, The Cinematic Orchestra e Zero 7, la cantante nata in Zimbabwe e cresciuta a Londra ha debuttato con un suo disco (il titolo è Eska), che ha avuto la nomination come album dell’anno per il Mercury Music Prize.

Eska ha detto che vuole solo continuare a scrivere: “Il primo album è stata una grande cosa, nel senso che ora non vedo l’ora di scrivere quello successivo. Una volta raggiunto il punto in cui mi sono liberata e ho messo il mio nome sul disco, ho avuto voglia di farlo ancora, ancora e ancora. E ‘bello, sapete? E ‘un po’ come imparare ad andare in bicicletta: non si vuole più scendere”.

Il video del singolo “Shades of Blue” è un grande lavoro artistico, diretti dai registi Jordan Copeland e Yan Murawski, che hanno creato uno sfondo di immagini e colori come se fosse un caleidoscopio.

“L’opera d’arte che fa da sfondo è incredibile – ha detto – . Gli artisti con cui abbiamo collaborato per questo (mi perdonerete se non ricordo il nome, ma li ho messo nei crediti) sono stati bravissimi”.

L’album Eska compete per il premio con Jamie xx, Florence + The Machine e Aphex Twin. Il premio, assegnato al miglior album britannico dell’anno, sarà annunciato il 20 novembre.