ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aereo caduto nel Sinai, lo stop ai voli per Sharm pesa su Thomas Cook

Thomas Cook in profondo rosso alla borsa di Londra, dopo l’annuncio della sospensione dei voli tra Sharm el-Sheikh e la Gran Bretagna. Mentre si

Lettura in corso:

Aereo caduto nel Sinai, lo stop ai voli per Sharm pesa su Thomas Cook

Dimensioni di testo Aa Aa

Thomas Cook in profondo rosso alla borsa di Londra, dopo l’annuncio della sospensione dei voli tra Sharm el-Sheikh e la Gran Bretagna.

Mentre si fanno sempre più forti i sospetti (alimentati proprio da Londra) che il disastro dell’Airbus russo precipitato nel deserto del Sinai sia stato causato da una bomba, i titoli del comparto turistico britannico sono tutti in calo.

Thomas Cook, insieme alla concorrente TUI Travel, ha annunciato la cancellazione dei soggiorni nella località turistica egiziana fino al 12 novembre. I clienti che hanno prenotato, ha sottolineato l’azienda, saranno rimborsati.