ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: multata Takata per gli airbag difettosi

Multa salata negli Stati Uniti per l’industria giapponese Takata. La casa produttrice di componenti per auto ha ricevuto un’ ammenda di 70 milioni

Lettura in corso:

Usa: multata Takata per gli airbag difettosi

Dimensioni di testo Aa Aa

Multa salata negli Stati Uniti per l’industria giapponese Takata.
La casa produttrice di componenti per auto ha ricevuto un’ ammenda di 70 milioni di dollari per gli airbag difettosi.

La Takata ha messo nei guai 11 altre società, costringendo al ritiro di oltre 30 milioni di auto. Ma la cosa più grave è che il difetto di produzione ha provocato 8 morti.

“Gli airbag prodotti da Takata tendono ad esplodere – ha spiegato Anthony Renard Foxx, segretario Usa dei trasporti – e i frammenti del materiale colpiscono i passeggeri dell’abitacolo”

La società, anzichè avvisare le autorità di regolamentazione sulla sicurezza del possibile rischio, avrebbe chiesto ai tecnici di ignorare i risultati dei test.
Un’ulteriore multa di 130 milioni di dollari è già stata inflitta a Takata nel caso non sia onorata la prima tranche.