ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, aereo russo caduto sul Sinai: gli ultimi istanti sui social media

Le foto, i commenti, gli utlimi istanti in uno scatto o in una parola delle vittime del volo di linea russo precipitato nel Sinai. La tragedia

Lettura in corso:

Egitto, aereo russo caduto sul Sinai: gli ultimi istanti sui social media

Dimensioni di testo Aa Aa

Le foto, i commenti, gli utlimi istanti in uno scatto o in una parola delle vittime del volo di linea russo precipitato nel Sinai. La tragedia dell’Airbus della compagnia russa Kogalymavia che viaggiava fra Sharm el Sheikh e San Pietroburgo raccontata sui social media attraverso gli utlimi momenti delle vittime. Sono morte tutte le 224 persone a bordo del velivolo.

1. La passeggera più piccola

“Il passeggero principale”: scriveva Tatiana il 15 ottobre parlando della figlia di appena dieci mesi mentre la piccola guardava gli aerei attraverso i vetri dell’areoporto di Pulkovo.

2. Intere famiglie distrutte

Se ne sono andati via insieme, una famiglia intera di 5 persone distrutta nello schianto: Yuriy Shein (38 nni), sua moglie Olga (30 anni) e 3 figli – Evgeniya (11 anni), Lera (10 anni) e Nastya (3 anni). La famiglia aveva deciso di andare in Egitto per celebrare due date importanti: 11 anni dal momento in cui Yuriy e Olga si erano conosciuti e il loro quarto anniversario di matrimonio.

3. Tra le vittime ci sono anche Dmitriy Bogdanov da Volhov, nella regione di Leningrado con i suoi tre figli: Anton, 10 anni, Anastasiya, 22 anni e Valeriya, 24 anni.

Dmitriy stava crescendo i figli da solo dopo che sua moglie tre anni fa è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro. I familiari sono molto preoccupati di come i suoi genitori potranno riuscire ad affontare questa ennessima tragedia. Anton prima di parire aveva pubblicato una foto sulla sua pagina prima di lasciare di partire per l’Egitto: “Bye-bye, Russia”.

La sorella Anastasiya scriveva in un altro post:“Finalmente in vancaza, arrivederci fredda Russia”.

4. Il vice-sindaco della città di Pskov, Alexandre Kopilov, 62 anni, aveva regalto un tour in Egitto alla sua compagna Elena Melnikova come regalo per il suo compleanno, il 27 ottobre, per festeggiarlo al sole.

5. Yuliya Gerasina e sua figlia di 6 anni Vera erano andate in Egitto per trascorrere le prime vacanze scolastiche di Vera. Maria, la sorlla di Yuliya, ha pubblicato una foto della mamma e di sua sorella insieme.

6. Irina Charova era andata in Egitto con sua figlia Lilia Vassilieva di 13 anni. Nonostante fosse molto giovane, era già una promessa della ginnastica ritmica.

7. Liubov’ Kozlova, 52 anni, non ha mai fatto ritorno a casa sua, a Monchegorsk, nella regione di Murmansk. Il suo unico figlio, invalido, è rimasto solo.

8. Viaggiare era una passione per Alina Gaydamak, 27 anni. Era in vacanza in Israele con sua madre quando all’improvviso ha deciso di cambiare programma e di passare gli ultimi giorni a Sharm-el-Sheih. Non è mai tornata a San Pietroburgo.

9. L’assisente di volo Stanislav Sviridov è tra i sette membri dell’equipaggio che hanno perso la vita nell’incidente. Aveva 29 anni. Ha incontrato sua moglie Anna, anche lei assistente di volo, su un volo per Istanbul nel 2012. La moglie gli aveva chiesto di inviargli un messaggio dopo l’atterraggio del volo. Lui scherzando le aveva risposto: “Se qualcosa dovesse succedere, lo sentirai al telegiornale”. Stanislav e Anna hanno una piccola bambina di nome Milana.

VIDEO:

Погибшие в авиакатастрофе. Их лица

Дождь приносит соболезнования родственникам жертв авиакатастрофы. Посмотрите, какими были те, кто летел рейсом «Когалымавиа».

Posted by Телеканал ДОЖДЬ on Saturday, October 31, 2015