ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo, ha giurato il nuovo Governo di centro-destra

Il nuovo Governo portoghese del premier di centro-destra Pedro Passos Coelho ha giurato ed entra così nel pieno delle sue funzioni, in attesa della

Lettura in corso:

Portogallo, ha giurato il nuovo Governo di centro-destra

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo Governo portoghese del premier di centro-destra Pedro Passos Coelho ha giurato ed entra così nel pieno delle sue funzioni, in attesa della fiducia del Parlamento che sarà discussa entro una decina di giorni. Si tratta di un esecutivo minoritario, che non è riuscito, al momento, ad aggregare forze sufficienti per una maggioranza parlamentare. La sua esistenza è dunque appesa al filo del voto in assemblea.

“Faccio appello – ha detto Passos Coelho – allo spirito di cooperazione e alla volontà di costruire qualcosa insieme, di tutte le forze politiche, sociali, economiche e civili. L’attuale assetto parlamentare, in cui la maggioranza che sostiene il governo è relativa e non assoluta, rafforza questa necessità”.

Il presidente della Repubblica Aníbal Cavaco Silva, che proviene dallo stesso partito del premier, ha ribadito che il nuovo esecutivo ha piena legittimità costituzionale e che in mancanza di stabilità politica, il Paese rischia l’ingovernabilità.