ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tanja Fajon, deputata europea slovena, accusa la Croazia di abbandonare i rifugiati al confine sloveno

La deputata slovena Tanja Fajon è stata al confine tra la Slovenia e la Croazia lo scorso week-end ed ha visitato alcuni centri di emergenza per

Lettura in corso:

Tanja Fajon, deputata europea slovena, accusa la Croazia di abbandonare i rifugiati al confine sloveno

Dimensioni di testo Aa Aa

La deputata slovena Tanja Fajon è stata al confine tra la Slovenia e la Croazia lo scorso week-end ed ha visitato alcuni centri di emergenza per l’accoglienza dei rifugiati.

Fajon, vice-presidente del gruppo socialista al Parlamento europeo, ha commentato l’esito del vertice sulla crisi dei migranti nei Balcani della scorsa domenica e ci ha raccontato le terribili condizioni in cui migliaia di persone viaggiano.

La deputata ha accusato apertamente la Croazia di abbandonare i profughi al confine senza avvisare le autorità slovene.

Cliccate per seguire la sua dura testimonianza.