ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Moldova: il Parlamento toglie la fiducia all'esecutivo


Moldavia

Moldova: il Parlamento toglie la fiducia all'esecutivo

La Moldova non ha più un governo. Il parlamento di Chisinau ha tolto, dopo soli tre mesi, la fiducia all’esecutivo guidato da Valeriu Strelet, accusato di corruzione. A presentare la mozione sono stati i socialisti e comunisti, aiutati al momento del voto anche dal partito democratico, un movimento filo-occidentale. 65 deputati si sono espressi a favore su 101.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Tanzania: elezioni contestate, Magufuli rivendica la vittoria