ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sventato attacco a una caserma in Belgio. Mistero sulle intenzioni dell'assalitore

Mistero in Belgio sullo sventato attacco a una caserma messo in atto da un uomo a bordo di un’auto. Verso le 9 del mattino, un uomo mascherato ha

Lettura in corso:

Sventato attacco a una caserma in Belgio. Mistero sulle intenzioni dell'assalitore

Dimensioni di testo Aa Aa

Mistero in Belgio sullo sventato attacco a una caserma messo in atto da un uomo a bordo di un’auto. Verso le 9 del mattino, un uomo mascherato ha tentato di sfondare il cancello della caserma che ospita un commando dell’esercito, senza riuscirci. I militari hanno sparato quando l’uomo ha cercato di dileguarsi, senza ferirlo.

L’attacco è avvenuto nella città di Flawinne. La caserma ospita circa 650 soldati. L’assalitore è stato inseguito e catturato. Si temeva che l’auto fosse carica di esplosivo, ma in realtà all’interno non è stato trovato alcun ordigno.

Le autorità hanno tranquillizzato la popolazione, anche se non è ancora chiaro perché l’uomo, un 32enne, abbia messo in atto il suo piano. Controlli sono in corso in tutta la regione per cercare di chiarire il mistero.