ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lo yuan cinese verso l'inclusione nel paniere valutario dell'Fmi

“Politicamente, Pechino ha il vento a favore”. È questo il commento degli osservatori dopo le voci trapelate dal Fondo monetario internazionale. Lo

Lettura in corso:

Lo yuan cinese verso l'inclusione nel paniere valutario dell'Fmi

Dimensioni di testo Aa Aa

“Politicamente, Pechino ha il vento a favore”. È questo il commento degli osservatori dopo le voci trapelate dal Fondo monetario internazionale.

Lo staff tecnico si appresterebbe a dare luce verde all’inclusione del renminbi nel paniere valutario dell’organizzazione di Washington.

Quest’ultimo, oltre che servire a calcolare i “Diritti Speciali di Prelievo” (la valuta dell’Fmi), rappresenta una sorta di “club” delle monete più importanti del pianeta (dollaro, euro e sterlina).

Inevitabile che la Cina, in ottica di affrancamento dagli Stati Uniti, cercasse di entrare a farne parte. La decisione finale del comitato esecutivo potrebbe arrivare già a novembre.