ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: pari Juventus con il Gladbach, il City vince con il Siviglia

Finisce a reti bianche il big match della terza giornata di Champions League, tra Paris Saint-Germain e Real Madrid. Le due squadre restano a

Lettura in corso:

Champions League: pari Juventus con il Gladbach, il City vince con il Siviglia

Dimensioni di testo Aa Aa

Finisce a reti bianche il big match della terza giornata di Champions League, tra Paris Saint-Germain e Real Madrid. Le due squadre restano a parimerito in vetta al gruppo A. Al terzo posto ci sono gli svedesi del Malmoe, che trovano i primi 3 punti, in casa contro lo Shakhtar Donetsk, grazie alla rete al 17esimo di Rosenberg.

Anthony Martial segna per la prima volta in Europa con la maglia del Manchester United, salvando la faccia dei Red Devils a Mosca. Il CSKA aveva infatti aperto le marcature con Doumbia. Gli inglesi agganciano i russi a quota 4, mentre il Wolfsburg vola. I tedeschi si impongono per 2-0 sul PSV Eindhoven.

Trova il secondo successo stagionale in Champions l’Atletico Madrid, che stende con un poker al Vicente Calderon l’Astana. Gli spagnoli balzano quindi in vetta al gruppo C, mentre il Benfica non riesce ad espugnare Istanbul. In vantaggio con Gaitan, le aquile si fanno raggiungere e poi sorpassare dal Galatasaray.

Finisce 0-0 l’incontro di Torino, tra la Juventus e il Moenchengladbach. I bianconeri ci provano, ma non riescono a perforare la difesa tedesca, mantenendo comunque la leadership nel girone. De Bruyne, nel recupero, firma la rete della vittoria per il Manchester City, che batte il Siviglia e si avvicina cosi’ alla Juve.