ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Roma rimonta inutile, pari a Leverkusen, Arsenal stende Bayern

Fatica nel primo tempo il Barcellona a Borisov, ma Rakitic, in doppietta, regala ai blaugrana la vittoria, nel terzo turno di Champions League. Si

Lettura in corso:

Champions League: Roma rimonta inutile, pari a Leverkusen, Arsenal stende Bayern

Dimensioni di testo Aa Aa

Fatica nel primo tempo il Barcellona a Borisov, ma Rakitic, in doppietta, regala ai blaugrana la vittoria, nel terzo turno di Champions League. Si illude invece la Roma a Leverkusen. I giallorossi, sotto di due gol, pareggiano e si portano sul 4-2. Kampl e Mehmedi spengono pero’ i sogni della squadra di Garcia, ultima nel suo girone.

Dopo 76 minuti senza reti, Olivier Giroud sblocca il risultato all’Emirates Stadium. L’Arsenal batte il Bayern Monaco per 2-0, salendo a quota 3 punti nel gruppo B. In vetta restano comunque i bavaresi, raggiunti pero’ dall’Olympiacos, vincitore sulla Dinamo Zagabria.

Finisce a reti bianche lo scontro di Kiev, tra la Dinamo e il Chelsea di José Mourinho. Altra battuta d’arresto per i Blues, che restano al terzo posto nel girone, alle spalle degli ucraini e del Porto. I lusitani si prendono tre punti in casa, battendo per 2-0 il Maccabi Tel Aviv, grazie ad Aboubakar e Brahimi.

Alexandre Lacazette non basta al Lione per espugnare San Pietroburgo. Lo Zenit di Villas Boas si impone per 3-1. A segno Dzyuba, Hulk e Danny. Con questo risultato, i russi mantengono saldamente la leadership, inseguiti dal Valencia, giustiziere al Mestalla del Gent.