ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora naufragi nel Mediterraneo. Morte almeno 16 persone di cui 3 bambini.

Nella notte tra venerdì e sabato ci sono stati ben due naufragi. Entrambi i barconi erano diretti verso la Grecia. Nel primo caso la tragedia è

Lettura in corso:

Ancora naufragi nel Mediterraneo. Morte almeno 16 persone di cui 3 bambini.

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella notte tra venerdì e sabato ci sono stati ben due naufragi. Entrambi i barconi erano diretti verso la Grecia. Nel primo caso la tragedia è avvenuta al largo dell’isola greca di Kalymnos. Le vittime sono una donna con tre bambini. un altro bambino risulta ancora disperso.

Nell’altro naufragio, invece, 12 persone sono morte a largo della Turchia; erano partiti dalla località balneare turca di Ayvalik con destinazione Lesbo. La guardia costira turca ha tratto in salvo altri 25 migranti che avevano chiesto aiuto con i loro cellulari.

E sempre in Turchia, la polizia ha fermato alcuni camion che trasportavano 350 migranti siriani in viaggio verso le coste del paese con l’obiettivo di imbarcarsi per la Grecia.
Il paese della mezza luna è ormai diventato una delle frontiere con l’Europa più attraversate dai migranti, proseguono per questo le trattative tra Ankara e l’Unione europea . Domenica pomeriggio arriverà anche Angela Merkel.