ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Notizie nascoste: fan della barba scambiati per islamisti, assorbenti danzano in tv

Ogni venerdì i giornalisti di tutte le lingue di euronews selezionano alcune storie, dall’Europa e dal mondo, che non hanno fatto i titoli della

Lettura in corso:

Notizie nascoste: fan della barba scambiati per islamisti, assorbenti danzano in tv

Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni venerdì i giornalisti di tutte le lingue di euronews selezionano alcune storie, dall’Europa e dal mondo, che non hanno fatto i titoli della stampa internazionale .

Il nostro Pianeta fra 30 anni: due scenari contrapposti in un filmato

Il fondo pensionistico svedese SPP ha realizzato “Terra 2045”: su uno schermo vengono accostati due possibili scenari futuri per l’umanità. Sul lato sinistro quello ottimistico dove viene rappresentato un mondo dominato dalle energie rinnovabili, sul lato destro un pianeta dove prevalgono smog e tumulti e dove scarseggiano cibo e acqua potabile. Lo slogan del filmato è “Piccole scelte possono fare la differenza”.

In Ungheria alle prossime elezioni potrebbero votare anche i morti

Lo studio di consulenza Political Capital ha analizzato il nuovo sistema parlamentare ungherese, introdotto nel 2014. Sostiene che se il governo attuale non cambia le regole, i diritti fondamentali potrebbero essere minati.
Ecco un esempio: in base a tali regole, un cittadino ungherese, che vive all’estero e non ha un indirizzo permanente in Ungheria, può votare per posta. Ma c‘è il rischio che in caso di decesso, in assenza di comunicazione alle autorità ungheresi, qualcuno possa esprimere il voto al suo posto nel 2018.

Sospesa una hostess velata, per ministro tunisino l’hijab riduce l’udito

Nabiha Jalouli indossa l’hijab, la compagnia aerea per la quale lavora intende licenziarla nonostante il parere contrario di un tribunale tunisino. L’hostess era stata sospesa dal lavoro, poi la giustizia le ha dato ragione, ma Tunisair non l’ha reintegrata e ha ricevuto il sostegno del ministro dei Trasporti tunisino. Mohamed Bin Ramadan ha suscitato un dibattito affermando che portare il velo “riduce l’udito del 30 per cento”.

Fan della barba scambiati per estremisti islamici

“I cattivi barbuti” si sono recati al castello in rovina di Brahehus in Svezia per scattarsi una serie di foto. La loro bandiera bianco-nera ha allarmato un passante che credendo di trovarsi di fronte militanti dell’Isil ha chiamato l’antiterrorismo. Al loro arrivo i poliziotti hanno capito che si trattava semplicemente di un gruppo di amanti della barba folta che si sono dati appuntamento per divertirsi.

Tamponi per mestruazioni danzano su una tv per ragazzi in Svezia

Infrangere un tabù con assorbenti ballerini: è l’idea di un canale svedese per ragazzi (Barnkanalen) che ha trasmesso un filmato per parlare apertamente delle mestruazioni ai più giovani, in modo divertente. I tamponi-marionette non sono la prima idea educativa innovativa della televisione svedese: quest’anno è stato trasmesso un filmato con genitali danzanti per spiegare i temi legati alla sessualità.

I primi momenti di due panda gemelli

Due cuccioli di panda sono nati allo zoo di Toronto: pesano 188 e 115 grammi. I primi 30 giorni saranno cruciali per i piccoli che stanno bene, secondo la portavoce dello zoo Jennifer Tracey. I gemelli sono nell’incubatrice e presto saranno affidati alle cure amorevoli della mamma.

Link (In inglese e ungherese)

Terra 2045

I morti possono votare in Ungheria

L’Hijab riduce l’udito

Barbuti svedesi

Tamponi danzanti

Cuccioli di panda