ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Non fate errori altrimenti useremo i nostri missili". L'Iran mostra una gigantesca base missilistica sotterranea

Se i nostri nemici sbagliano, i nostri missili erutteranno come vulcani. Così Amir Ali Hajizadeh, comandante dell’areonautica militare delle Guardie

Lettura in corso:

"Non fate errori altrimenti useremo i nostri missili". L'Iran mostra una gigantesca base missilistica sotterranea

Dimensioni di testo Aa Aa

Se i nostri nemici sbagliano, i nostri missili erutteranno come vulcani.

Così Amir Ali Hajizadeh, comandante dell’areonautica militare delle Guardie della Rivoluzione in Iran.

La televisione di Stato iraniana ha trasmesso, questo mercoledì 14 ottobre, i filmati di un tunnel sotterraneo dove sono state stoccate batterie di missili e unità di lancio, pronte all’uso, appunto, in caso di errore del nemico.

Il video, messo in linea dal giornale britannico Guardian, è stato filmato all’indomani dell’accordo nucleare firmato da Teheran lo scorso 14 luglio.

L’Iran ha fatto sapere che l’accordo non ha alcun effetto sugli armamenti di cui il Paese dispone, in modo particolare sul proprio programma di missili balistici.

https://twitter.com/AlMonitor/status/654590311650320384

https://twitter.com/francopizzetti/status/654589813799153664

Il filmato, così come il lancio di un missile la scorsa estate, erano stati in un certo senso pretesi dai parlamentari che volevano la prova che l’accordo firmato con l’Occidente non indebolisse le capacità militari iraniane.

Il comandante iraniano ha aggiunto che basi missilistiche sotterranee attraversano tutto il Paese.
Quella mostrata è solo una delle tante, a partire dall’anno prossimo missili di nuova generazione sostituiranno gli arsenali esistenti.

Alla retorica iraniana l’Occidente è abituato.
Gli Stati Uniti martedì a mezza bocca hanno dichiarato che l’attività di Teheran potrebbe violare la risoluzione del Consiglio di sicurezza sul nucleare. La Casa Bianca ha però precisato che il lancio del missile non inficia l’accordo che diventerà effettivo alla fine dell’anno.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2015/07/13/iran-casa-bianca-fatti-progressi-ma-ancora-ostacoli_8c3ad595-19ce-465c-9e87-debfd279a4ee.html

Il parlamento iraniano intanto ha dato il via libera all’accordo due giorni fa, riuscendo a superare le resistenze dell’ala più conservatrice dell’aula, contraria all’intesa.

http://it.euronews.com/2015/10/13/nucleare-iraniano-via-libera-del-parlamento-di-teheran/