ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo: ancora lanci di lacrimogeni in Parlamento

Ancora lanci di gas lacrimogeni nell’aula del parlamento kosovaro da parte dei deputati dell’opposizione. Un incidente simile era già capitato nei

Lettura in corso:

Kosovo: ancora lanci di lacrimogeni in Parlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora lanci di gas lacrimogeni nell’aula del parlamento kosovaro da parte dei deputati dell’opposizione.

Un incidente simile era già capitato nei giorni scorsi in segno di protesta per gli accordi firmati da Pristina con la Serbia per la normalizzazione delle relazioni, in particolare riguardo alla possibile creazione di una comunità autonoma serba nell’enclave kosovara.

A lanciare i lacrimogeni sono stati i rappresentanti di Autodeterminazione, il movimento nazionalista e anti-serbo. Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi. Nonostante i controlli di sicurezza all’ingresso del Palazzo i deputati sono riusciti a introdurre le bombolette e ad aprirle prima che iniziasse la seduta. Fuori dal Parlamento erano riuniti 100 sostenitori dell’opposizione che hanno applaudito i deputati all’uscita.