ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Brooklyn": l'amore al di là e al di qua dell'Atlantico

Lettura in corso:

"Brooklyn": l'amore al di là e al di qua dell'Atlantico

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è facile trovare lavoro a Enniscorthy, una cittadina nel sudest dell’lrlanda. I primi anni cinquanta sembrano seminare solo insoddisfazione e

Non è facile trovare lavoro a Enniscorthy, una cittadina nel sudest dell’lrlanda. I primi anni cinquanta sembrano seminare solo insoddisfazione e nostalgia per un benessere che non c‘è. Lo scrittore iralndese Colm Tóibín ha raccontato con “Brooklyn” una storia d’amore fatta di passioni e cadute. Una story che è diventata film.

La giovane Eilis Lacey, prigioniera della vita con la madre e la sorella Rose, non ha alcuna prospettiva. Poi la visita di un prete emigrato le fa scorgere l’opportunità di una vita a New York. Proprio a Brooklyn Eilis riuscirà a trasformarsi anche nell’amore che le sboccia per un idraulico italiano. L’interprete della protagonista è l’irlandese Saoirse Ronan.

Eilis si sposerà segretamente con l’italiano ma a un certo punto sarà costretta a tornare per un po’ in Irlanda dove vive un altro amore. Allora dovrà decidere se restare a casa o tornare a New York.

La Ronan, che aveva girato già film del calibro di “The Grand Budapest Hotel” e “Espiazione”, è già stata ampiamente notata dall’Academy Award. “Brooklyn” esce in novembre nei cinema a stelle e strisce m anche in Irlanda, Germania e Paesi Bassi.

http://www.sundance.org/projects/brooklyn