ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fifa anno zero. Platini, sospeso dalla presidenza Uefa, farà ricorso. Per Germania e Gran Bretagna la sua candidatura a presidente è impossibile

Che la Fifa sia un’organizzazione ormai da riformare da cima a fondo è sotto gli occhi di tutti. Le 54 federazioni del calcio europeo, Italia

Lettura in corso:

Fifa anno zero. Platini, sospeso dalla presidenza Uefa, farà ricorso. Per Germania e Gran Bretagna la sua candidatura a presidente è impossibile

Dimensioni di testo Aa Aa

Che la Fifa sia un’organizzazione ormai da riformare da cima a fondo è sotto gli occhi di tutti. Le 54 federazioni del calcio europeo, Italia compresa, ora discuteranno la situazione di Michel Platini sospeso per 90 giorni insieme all’attuale presidente Blatter e al segretario generale. Platini, a capo della Uefa, è nella bufera per il pagamento di due milioni di franchi ricevuti dalla Fifa nel novembre 2011.

Le Roi tira dritto ma Germania e Inghilterra sono scettiche sulla sua difesa. “E’ il momento che salga sul palco una nuova figura. Nel futuro non c‘è posto per Blatter o per gli attuali vertici”, fa notare Wolfgang Niersbach il Presidente della Federazione calcistica tedesca

Ora per Platini la corsa alla presidenza della Fifa è sempre più in salita anche se, in un comunicato, ha fatto sapere che si candiderà comunque con o senza sostegno. Intanto c‘è chi punta su personaggi completamente estranei al settore, per un cambiamento totale. “La FIFA è stata una organizzazione corrotta per 40 anni ecco perchè è così difficile riformarla; occorre un programma globale di riforme con personaggi nuovi, gente che non arriva dal mondo del calcio”, sostiene Greg Dyke presidente della Football Association, la Federazione calcistica inglese.

Nel frattempo, in attesa che le indagini facciano luce su quanto accaduto, a guidare la Federazione Calcistica internazionale è stato nominato ad interim Issa Hayatou. Il vicepresidente però, già coinvolto nello scandalo Isl, allora partner Fifa, ha fatto sapere che non si candiderà. Per la Fifa a quanto pare è arrivato l’anno zero.