ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona, spinte deflazionistiche: in calo i prezzi alla produzione

I venti della deflazione continuano a soffiare sulla zona euro. Stavolta sono i prezzi alla produzione a deludere. Ad agosto sono calati oltre le

Lettura in corso:

Eurozona, spinte deflazionistiche: in calo i prezzi alla produzione

Dimensioni di testo Aa Aa

I venti della deflazione continuano a soffiare sulla zona euro. Stavolta sono i prezzi alla produzione a deludere.

Ad agosto sono calati oltre le attese, registrando la frenata più netta da gennaio: -2,6% rispetto all’anno scorso, mentre la contrazione sul mese precedente di luglio è stata dello 0,8%.

La causa è la stessa del recente calo dei prezzi al consumo finali, ovvero il tonfo del costo dei beni energetici, il quale ha fatto passare in sordina la progressione dei beni di consumo.

Il dato, tra l’altro, è in diminuzione anche non contando gli energetici: un’ulteriore preoccupazione per la Banca centrale europea.