ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Djokovic e Nadal: un match in Thailandia per far ripartire il turismo

Due milioni di euro. Tanto vale il cachet di Novak Djokovic e Rafa Nadal protagonisti del mega evento sportivo organizzato a Bangkok, in Thailandia

Lettura in corso:

Djokovic e Nadal: un match in Thailandia per far ripartire il turismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Due milioni di euro. Tanto vale il cachet di Novak Djokovic e Rafa Nadal protagonisti del mega evento sportivo organizzato a Bangkok, in Thailandia.
L’esibizione, costata in totale quasi quattro milioni di euro, è stata voluta dal governo thailandese per rafforzare la fiducia nella sicurezza dopo l’attentato che lo scorso 17 agosto ha ucciso 20 persone, fra cui 14 stranieri e per far ripartire il turismo.

Tutto esaurito il palazzetto dello sport. Il serbo, numero
uno al mondo, non ha dato scampo all’avversario e in un’ora e 4 minuti di gioco gli ha inflitto un secco 6-4 6-2.

I due campioni, che prima della partita hanno visitato il tempio di Erawan dove la bomba esplose, sono anche stati ricevuti dal primo ministro del Paese guidato, dal maggio 2014, da una giunta militare.