ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: a Parigi punito con 68 euro di multa chi getta mozziconi a terra

Parigi si mobilita contro chi getta le cicche di sigaretta a terra: chi lo fa sarà punito con una multa di 68 euro e non più di 35. Un aumento

Lettura in corso:

Francia: a Parigi punito con 68 euro di multa chi getta mozziconi a terra

Dimensioni di testo Aa Aa

Parigi si mobilita contro chi getta le cicche di sigaretta a terra: chi lo fa sarà punito con una multa di 68 euro e non più di 35. Un aumento chiesto tre anni fa al ministero dell’Interno dall’allora sindaco Delanoë.

Il comune della capitale francese sottolinea i danni all’ambiente provocati dai mozziconi le cui sostanze tossiche finiscono nel suolo e nell’acqua.

Mao Peninou, vice-sindaco con delega alla pulizia della città e alla gestione dei rifiuti: “A Parigi vengono raccolte 350 tonnellate di cicche l’anno. Si trovano in tutti gli spazi pubblici: marciapiedi, canali di scolo. Vengono gettate nei parchi, nei giardini, sui prati, anche nelle sabbionaie per i bambini. Vogliamo che tutti coloro che amano Parigi la smettano di gettare mozziconi”.

Di recente sono state installate altre 30.000 pattumiere dotate di posacenere. Alcuni fumatori raccontano come evitano di sporcare le strade:

“Quello che faccio è schiacciare la sigaretta da qualche parte. Poi la getto nella pattumiera oppure stacco il filtro e lo conservo nella borsa”.

“Vado in giro con un pacchetto vuoto tutti i giorni, quindi la metto nel pacchetto vuoto”.

Bar, ristoranti, hotel sono stati invitati dal comune a contribuire all’impegno per mantenere pulita la città, mentre circa 500 agenti sono incaricati di multare i fumatori incivili.