ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: asilo, governo approva regole più dure per chi proviene dai Balcani

Di fronte all’enorme afflusso di migranti, la Germania inasprisce le regole per i richiedenti asilo provenienti dai Balcani. Per Berlino, Albania

Lettura in corso:

Germania: asilo, governo approva regole più dure per chi proviene dai Balcani

Dimensioni di testo Aa Aa

Di fronte all’enorme afflusso di migranti, la Germania inasprisce le regole per i richiedenti asilo provenienti dai Balcani. Per Berlino, Albania, Kosovo e Montenegro sono Paesi di origine “sicuri” e di conseguenza i migranti giunti da quella regione saranno mandati indietro più rapidamente. Priorità viene data ai siriani, un’apertura che aveva scatenato polemiche nei Paesi dell’Est, in particolare in Ungheria.

In Germania quest’anno il numero di richiedenti asilo dovrebbe raggiungere gli 800.000: in un campo profughi a Calden, nell’Assia, un uomo descrive la difficile vita quotidiana: “Non c‘è spazio per seimila persone in questo campo, ci sono più di seimila persone qui; io non riesco a ricevere cibo, è difficile restare in fila visto che ci sono sempre persone che si battono, che litigano”.

Domenica qui 14 persone sono rimaste ferite durante una disputa scoppiata quando un uomo ha saltato la fila per il cibo.

Le nuove regole, che devono essere approvate dal parlamento, dovrebbero entrare in vigore a inizio novembre. Sul piano dell’accoglienza il governo tedesco ha annunciato un maggior contributo per le amministrazioni locali. Cinque miliardi di euro del budget 2015 copriranno i costi del prossimo anno.

L’approccio di Berlino al tema migratorio comincia a minare i consensi della cancelliera Merkel e degli alleati di governo,conservatori e socialdemocratici, secondo recenti sondaggi.