ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volkswagen: aperta inchiesa in Germania sull'ex AD

Una tegola al giorno per il gruppo Volkswagen e l’ormai ex amministratore delegato della casa di Wolfsburg, Martin Winterkorn, ora sotto inchiesta da

Lettura in corso:

Volkswagen: aperta inchiesa in Germania sull'ex AD

Dimensioni di testo Aa Aa

Una tegola al giorno per il gruppo Volkswagen e l’ormai ex amministratore delegato della casa di Wolfsburg, Martin Winterkorn, ora sotto inchiesta da parte del tribunale della Bassa Sassonia, dopo che i sindacati hanno lasciato intendere che si opporranno alla mega-liquidazione cui avrebbe diritto il dirigente.

Il procuratore di Braunschweig, Julia Meyer, dice che l’inchiesta “verterà sul sospetto di frode, commessa attraverso la vendita di veicoli con i dati delle emissioni manipolati”. “Nel quadro di questa inchiesta – aggiunge – dovrà anche essere chiarito quali persone nel gruppo Volkswagen sono da ritenersi responsabili”.

Nello stesso tempo si preparano delle class action su scala globale, anche in Italia si stanno muovendo le associazioni dei consumatori, e si è appreso ora che oltre alle 11 milioni di autovetture diesel della Volkswagen sono coinvolti anche quasi due milioni di veicoli commerciali leggeri, oltre due milioni di vetture Audi e oltre un milione di Skoda.

All’Audi la preoccupazione dei dipendenti è evidente, a partire da questa apprendista:
“Spero che per l’Audi le conseguenze non saranno troppo gravi, sì, ho paura per il futuro, sono un’apprendista e non è semplice”, dice.

La vicenda preoccupa sempre più i mercati, con il titolo Volkswagen che ad oggi ha già perso il 40% del suo valore. Ma cresce anche la preoccupazione dei governi, europei in primis: la ripresa del settore era trainata da Volkswagen, e le imprese terziarie, che forniscono la componentistica, sono centinaia.