ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso cooperante italiano in Bangladesh, verifiche in corso su rivendicazione Isis

Un cooperante italiano è stato ucciso in un agguato in Bangladesh, nel pieno centro della capitale Dacca. Cesare Tavella, 51 anni, lavorava come

Lettura in corso:

Ucciso cooperante italiano in Bangladesh, verifiche in corso su rivendicazione Isis

Dimensioni di testo Aa Aa

Un cooperante italiano è stato ucciso in un agguato in Bangladesh, nel pieno centro della capitale Dacca.
Cesare Tavella, 51 anni, lavorava come project manager per una ONG olandese, la Icco Cooperation. I servizi italiani stanno verificando l’attendibilità di una rivendicazione dell’Isis.