ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dalla Siria all'Europa a 13 anni con un violino

Duemila persone al confine serbo attendono di poter entrare in Croazia. Ognuno di loro ha la sua storia, i suoi sogni, i suoi talenti. Aldin ha 13

Lettura in corso:

Dalla Siria all'Europa a 13 anni con un violino

Dimensioni di testo Aa Aa

Duemila persone al confine serbo attendono di poter entrare in Croazia. Ognuno di loro ha la sua storia, i suoi sogni, i suoi talenti.

Aldin ha 13 anni ed è fuggito con suo padre da Hama, in Siria.
Con sé ha portato il suo unico tesoro, un violino, cui affida le sue speranze: andare in Austria o in Germania e diventare un musicista.

Cosa sogna Aldin?
“La pace. E rendere tutti felici.
Lavorare con un musicista migliore di me e imparare da lui per diventare più bravo. Questo è tutto ciò che voglio.”

Ha lasciato da poco la Siria, ma già ne ha nostalgia. Le sue parole ci ricordano che per tanti come lui emigrare non è stata una scelta.

“Tutto ciò che vedo in Siria è la guerra – racconta amaramente Aldin -. Voglio solo che questa guerra finisca nel mio Paese per poterci ritornare.”