ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: scarcerati i giornalisti di Al Jazeera

Graziati in Egitto 3 giornalisti di Al Jazeera English. Scarcerati il canadese Mohamed Fahmy e l’egiziano Baher Mohammed. L’australiano Peter Greste

Lettura in corso:

Egitto: scarcerati i giornalisti di Al Jazeera

Dimensioni di testo Aa Aa

Graziati in Egitto 3 giornalisti di Al Jazeera English.
Scarcerati il canadese Mohamed Fahmy e l’egiziano Baher Mohammed. L’australiano Peter Greste era stato espulso a febbraio. I tre erano stati arrestati al Cairo nel dicembre 2013 e condannati a tre anni di carcere per aver diffuso notizie definite false.

“Continuerò a battermi per la libertà di stampa – ha dichiarato Fahmy -. Mentre ero in prigione ho steso un documento da presentare al sindacato egiziano dei giornalisti e alla presidenza dell’Egitto per migliorare la libertà di stampa per i giornalisti egiziani e per quelli stranieri che lavorano in Egitto.”

L’atto di clemenza è stato decretato dal presidente Abdel Fatah Al-Sisi alla vigilia della Festa del Sacrificio musulmana.
I detenuti graziati in questa occasione sono 356, tra cui un centinaio di attivisti.