ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: raid dell'esercito su mercato ad Aleppo, almeno 18 civili morti

In Siria – da dove fuggono dalla guerra migliaia di rifugiati diretti in Europa – i bombardamenti dell’esercito hanno provocato altre vittime civili

Lettura in corso:

Siria: raid dell'esercito su mercato ad Aleppo, almeno 18 civili morti

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria – da dove fuggono dalla guerra migliaia di rifugiati diretti in Europa – i bombardamenti dell’esercito hanno provocato altre vittime civili. I raid hanno colpito la zona orientale di Aleppo, uccidendo almeno 18 abitanti e ferendone decine. I missili terra-terra si sono abbattuti su un mercato del quartiere di Al Shaar, controllato dai ribelli.

Secondo l’Osservatorio siriano per i Diritti Umani il regime di Bashar Al Assad bombarda ogni giorno le zone nella mani degli insorti nella provincia di Aleppo. Attacchi vengono compiuti anche dai ribelli contro le aree controllate dai governativi, come accaduto il 15 settembre quando sono rimaste uccise 38 persone nell’ex capitale economica siriana.

Il conflitto in corso nel Paese dal 2011 ha provocato la morte di oltre 240mila persone.