ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borussia Dortmund inarrestabile con Tuchel in panchina, capitan Totti ne fa 300

Ben ritrovati a The Corner. Sotto la guida di Thomas Tuchel, il Borussia Dortmund sembra rinato. Domenica i gialloneri hanno colto il quinto successo

Lettura in corso:

Borussia Dortmund inarrestabile con Tuchel in panchina, capitan Totti ne fa 300

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben ritrovati a The Corner. Sotto la guida di Thomas Tuchel, il Borussia Dortmund sembra rinato. Domenica i gialloneri hanno colto il quinto successo in cinque giornate, confermandosi come seri contendenti al titolo di Bundesliga. Intanto in Eredivisie, l’Ajax non molla il colpo.

3-0 del Borussia sul Leverkusen, l’Ajax vince a Rotterdam

Il Borussia non cede la vetta del campionato tedesco, imponendosi nel big match della quinta giornata, contro il Bayer Leverkusen.
Apre le marcature al 19esimo Hofmann. Nella ripresa, i gialloneri trovano il raddoppio. Su assist di Mkhitaryan, il giapponese Kagawa beffa Leno. Al 74esimo minuto di gioco, Ginter si procura un rigore, per fallo di Wendell in area. Aubameyang va sul dischetto e non sbaglia. E’ 3-0. Il Borussia vola, il Leverkusen cade per la terza volta consecutiva.

Anche l’Ajax, in Olanda, resta leader della classifica, uscendo vincitore dallo scontro di Rotterdam. L’Excelsior va sotto di un gol al 34esimo. A firmarlo è El Ghazi. I Lancieri, solo 8 minuti dopo, trovano la rete del 2-0, grazie all’attaccante polacco Milik. I ragazzi di de Boer, ancora imbattuti in campionato, guardano quindi tutti dall’alto dei loro 16 punti.

Totti #300, la remuntada del CSKA Mosca e l’affaire Diego Costa

Chi si è guadagnato un posto nella nostra rubrica ‘‘Up & Down’‘ questa settimana? Ecco i protagonisti dello scorso weekend calcistico.

Nona giornata di Serie A russa indimenticabile per il CSKA Mosca. I leader del campionato riescono a battere in rimonta il Mordovija Saransk, dopo aver incassato tre gol nei primi 15 minuti. I rossoblu infilano sei reti in 38 minuti per il 6-4 definitivo.

Francesco Totti è sempre piu’ nella storia. Il 38enne, durante il pareggio contro il Sassuolo, firma il 300esimo gol con la maglia della Roma. Nessun italiano è mai riuscito a segnare tanto con una sola squadra.

Sabato da dimenticare infine per l’arbitro Michael Dean e Diego Costa. Il fischietto non ha visto durante Chelsea-Arsenal le manate tirate dallo spagnolo a Koscielny e Gabriel, espellendo quest’ultimo. Il rosso pero’, ancora una volta, se lo meritava Costa.

Road to Euro, 1964: il record Luis Suarez

Oggi, nel nostro viaggio di avvicinamento ai prossimi Europei, vi parliamo di uno dei giocatori simbolo dell’edizione 1964. Quell’anno non riusci’ a vincere il Pallone d’Oro, che fini’ nelle mani di Denis Law, ma entro’ comunque nella storia del calcio continentale. Scopriamo perchè.

Luis Suarez, uno dei piu’ grandi giocatori spagnoli di tutti i tempi e Pallone d’Oro nel ’60, il 27 maggio ’64 riusci’ a conquistare la sua prima Coppa dei Campioni, con la maglia dell’Inter. Il centrocampista poco dopo scese in campo con la sua nazionale, per disputare gli Europei. A Madrid, davanti al suo pubblico, trionferà con la Roja, battendo in finale l’Unione Sovietica e diventando cosi’ il primo giocatore della storia a vincere nello stesso anno le due coppe continentali, con club e nazionale.

Pronostici

Nella scorsa puntata, su quattro risultati, uno l’abbiamo indovinato, quello del derby londinese. Chissà se capiterà anche questa volta, per le partite del turno infrasettimanale… Intanto, mandateci i vostri pronostici, sui social networks. L’hashtag è #TheCornerScores.

L’Athletic Bilbao dovrebbe frenare la corsa del Real Madrid in Liga, pareggiando 2-2. Si rifarà, invece il Bayern Monaco sul Wolfsburg, colpevole di avergli soffiato la Supercoppa tedesca a inizio stagione. Vittoria infine per il PSG sul Guingamp.

Bloopers: i giocatori dell’Arsenal ci provano con la palla ovale

Per festeggiare l’inizio della Coppa del Mondo di Rugby, i Gunners Ramsey, Chambers e Coquelin si sono cimentati con la palla ovale. Potrebbero avere un futuro a Twickenham? Giudicate voi…
The Corner ritorna lunedi’ prossimo. A presto!