ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Grecia: Syriza vince le elezioni


mondo

Grecia: Syriza vince le elezioni

Syriza vince le elezioni anticipate. Con il 67% dei voti scrutinati, il partito di Alexis Tsipras otterrebbe 144 sui 300 seggi parlamentari, grazie al 35,4% delle preferenze. A Nea Dimokratia andrebbe il 28,3% dei voti, pari a 76 scranni. Poco dopo la chiusura delle urne Vangelis Meimarakis, leader del partito conservatore, ha riconosciuto la sconfitta. A Tsipras occorrerà dunque una coalizione per formare un nuovo governo. Ma il leader di Syriza ha garantito che l’esecutivo sarà pronto entro tre giorni grazie a una nuova alleanza con i Greci Indipendenti che otterrebbero dieci seggi.

Il partito filonazista Alba Dorata si conferma terza forza politica del Paese con il 7% dei voti.
Male Unità Popolare. I dissidenti di Syriza, guidati da Lafazanis, vengono accreditati al 2,8%. Se così fosse non supererebbero lo sbarramento del 3% necessario per entrare in Parlamento.
Secondo i dati forniti dal ministero dell’Interno greco soltanto il 51,75% degli aventi diritto ha votato. Si tratta dell’affluenza alle urne più bassa di sempre.

Risultati in tempo reale

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Grecia: si vota per il Parlamento, Tsipras ottimista