ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: 213mila richieste d'asilo in tre mesi, +85% in un anno

Germania destinazione principale con oltre un terzo delle richieste

Lettura in corso:

Migranti: 213mila richieste d'asilo in tre mesi, +85% in un anno

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea ha ricevuto 213mila richieste di asilo da aprile a giugno di quest’anno. Sono i dati diffusi da Eurostat nel pieno dell’emergenza profughi alle porte dell’Europa.

Un incremento dell’85% rispetto allo stesso periodo nel 2014 e oltre un terzo delle pratiche sono state presentate da cittadini siriani o afgani seguiti da albanesi, iracheni e kosovari.

Rispetto al primo trimestre, le domande di asilo sono diminuite del 2% in Italia, mentre sono aumentate dell’11% in Germania.

Con 7,6 milioni di sfollati, la crisi dei profughi siriani è la maggiore al mondo e potrebbe diventare il più grande caso della storia. Quasi 2 milioni di persone sono in Turchia e 1 milione e duecentomila in Libano. L’80% della popolazione attualmente vive in povertà.

Un esodo biblico che riguarda anche gli afgani. 27mila, secondo i dati dell’Eurostat, le loro richieste d’asilo.

L’istituto di statistica europeo fa sapere che la Germania è la destinazione principale, con oltre un terzo delle richieste.

In Italia sono state presentate 14.895 domande. Le principali nazioni di origine dei richiedenti sono Nigeria, Gambia e Pakistan.