ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, domenica si vota e domina l'incertezza

Domina l’incertezza sull’esito delle elezioni greche. Oggi si chiudono le tre settimane di campagna elettorale ma senza una chiara indicazione sul

Lettura in corso:

Grecia, domenica si vota e domina l'incertezza

Dimensioni di testo Aa Aa

Domina l’incertezza sull’esito delle elezioni greche. Oggi si chiudono le tre settimane di campagna elettorale ma senza una chiara indicazione sul vincitore. Sia la sinistra di Syriza che la destra di Nuova Democrazia dovranno, con tutta probabilità scendere a patti aprendo ad un governo di coalizione.

Chi vince domenica avrà il compito di procedere al piano di risanamento da 86 miliardi di euro. Scenario che non rende entusiasti gli elettori:

“Dopo che il mio salario è stato tagliato del 40-45%, sono un insegnante con uno stipendio di 883 euro, dopo 15 anni di lavoro nella scuola, non mi aspetto niente”, dice un elettore e un altro gli fa eco: “Spero che queste elezioni stabilizzino l’attuale situazione e ci riportino alla normalità”.

Gli indecisi rappresentano l’ago della bilancia. Per avere la maggioranza ci vuole il 38% dei consensi. Cifra da cui sembrano lontani i due principali partiti in lizza, che secondo alcuni sondaggi si attestano al 28%.