ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Federal Reserve, conto alla rovescia per la decisione sui tassi

Il conto alla rovescia è partito. Tra alcune ore la Federal Reserve emetterà il suo verdetto. Sul banco degli imputati c‘è la ripresa tiepida

Lettura in corso:

Federal Reserve, conto alla rovescia per la decisione sui tassi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il conto alla rovescia è partito. Tra alcune ore la Federal Reserve emetterà il suo verdetto. Sul banco degli imputati c‘è la ripresa tiepida dell’economia statunitense: 3,7% di crescita nel secondo trimestre, disoccupazione al 5,1%, ma anche (dato di mercoledì) inflazione in negativo ad agosto.

Abbastanza per decidere di alzare i tassi per la prima volta dal 2006, anno dell’ultimo aumento? E, in caso di risposta positiva, con che ritmo avverrà la normalizzazione di una politica monetaria che dal 2008 ha visto il costo del denaro vicino allo zero?

“È un momento importante perché potrebbe potenzialmente mettere fine allo scetticismo riguardo a se ci sarà o meno un aumento dei tassi di interesse”, spiega Eric Weigand di U.S. Bank. “Ma potrà emergere sicuramente un clima frustrante se ritarderanno la fornitura di linee guida chiare riguardo alla futura traiettoria di qualsiasi azione della Fed”, aggiunge.

Fino a metà agosto la maggioranza degli analisti scommetteva per l’aumento del costo del denaro. Poi la turbolenza sui mercati e i timori per l’economia cinese hanno ridato slancio al fronte del no. Le cui fila sono ora ingrossate: la fretta, dicono, è cattiva consigliera.