ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, bomba del PKK nell'est. Una decina i soldati feriti

Ancora attentati in Turchia. Almeno tredici soldati sono rimasti feriti in seguito a un’esplosione avvenuta nella provincia orientale di Mus. Dietro

Lettura in corso:

Turchia, bomba del PKK nell'est. Una decina i soldati feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora attentati in Turchia. Almeno tredici soldati sono rimasti feriti in seguito a un’esplosione avvenuta nella provincia orientale di Mus. Dietro all’attacco si sospetta esserci la mano di membri del PKK curdo. La bomba è stata fatta detonare al passaggio del mezzo blindato su cui viaggiavano i militari turchi, all’ingresso del villaggio di Suluca.

A poche ore dall’attacco il ministero degli Esteri di Ankara ha fatto sapere che la Turchia continuerà le operazioni militari in nord Iraq contro le basi del Pkk perché il Paese ha il diritto di difendersi. Intanto proseguono le manifestazioni per dire stop al terrorismo e al conflitto tra Turchia e Pkk che, dalla rottura della tregua a luglio, ha causato centinaia di morti. Per questo giovedì nella capitale turca è previsto un imponente corteo che attraverserà tutta la città.