ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: ministri Esteri 'Normandia' ottimisti, Putin "tregua effettiva"

La tregua nell’est dell’Ucraina è ancora fragile, ma sono stati fatti passi avanti significativi. È l’analisi del ministro degli Esteri tedesco

Lettura in corso:

Ucraina: ministri Esteri 'Normandia' ottimisti, Putin "tregua effettiva"

Dimensioni di testo Aa Aa

La tregua nell’est dell’Ucraina è ancora fragile, ma sono stati fatti passi avanti significativi. È l’analisi del ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, dopo l’incontro con i suoi omologhi russo, ucraino e francese a Berlino.

Un ritrovato ottimismo sottolineato anche dal Presidente russo, Vladimir Putin che in Crimea parla di un cessate il fuoco effettivo grazie agli sforzi di pace.

“Speriamo che Russia e Ucraina riescano a stabilire un cessate il fuoco di lungo termine – ha detto Steinmeier – per poter proseguire nella discussione sul ritiro di armi pesanti e anche di quelle leggere’‘.

In passato, le forze armate ucraine e i ribelli filorussi si sono accusati a vicenda della violazione del cessate il fuoco, ma stanno rispettando la nuova tregua dichiarata il primo settembre.

I leader dei Paesi del cosiddetto Quartetto di Normandia si incontreranno il 2 ottobre a Parigi.