ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezia, Leone d'Oro a "Desde Allà" dell'esordiente venezuelano Lorenzo Vigas

Desdè Alla, dell’esordiente venezuelano Lorenzo Vigas. Questo il film vincitore del Leone D’oro della 72ma Mostra del Cinema di Venezia. Una storia

Lettura in corso:

Venezia, Leone d'Oro a "Desde Allà" dell'esordiente venezuelano Lorenzo Vigas

Dimensioni di testo Aa Aa

Desdè Alla, dell’esordiente venezuelano Lorenzo Vigas. Questo il film vincitore del Leone D’oro della 72ma Mostra del Cinema di Venezia.
Una storia di amore gay e solitudine.

“E’ la prima volta nella storia che abbiamo un film in concorso a Venezia… Siamo una nazione straordinaria e parleremo di più gli uni con gli altri. Ne verremo fuori, ne sono certo. Grazie a tutti!”, ha detto Vigas, visibilmente commosso.

Miglior attore, Fabrice Lucchini per la sua interpretazione nel film L’Hermine di Christian Vincent.

Coppa volpi per la migliore interpretazione femminile a un’emozionatissima Valeria Golino che ha ringraziato con la lingua dei segni, imparata sul set di “Per Amor vostro”, dove ha interpretato la madre di un ragazzo sordo.