ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, Donetsk: si torna sui banchi di scuola sullo sfondo di una fragile tregua

Nell’est dell’Ucraina il giorno di apertura del nuovo anno scolastico è segnato dalla speranza di una pace duratura. A Donetsk, roccaforte dei

Lettura in corso:

Ucraina, Donetsk: si torna sui banchi di scuola sullo sfondo di una fragile tregua

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’est dell’Ucraina il giorno di apertura del nuovo anno scolastico è segnato dalla speranza di una pace duratura. A Donetsk, roccaforte dei separatisti filorussi, i bambini tornano sui banchi di scuola sullo sfondo di una fragile tregua, con scontri e bombardamenti in varie zone della regione. Su Donetsk le bombe sono mai cessate, causando morti e feriti tra i civili.

“È ancora molto pericoloso per le persone restare in alcune zone. Solo una settimana fa eravamo a casa mentre erano in corso dei bombardamenti, avevamo paura che le bombe ci raggiungessero. Il nostro bambino ha pensato che si trattasse di fuochi d’artificio, ma purtroppo non era così”, dice una residente. “Mi sento abbastanza tranquilla. Siamo pronti per una vera pace”, spiega un’altra.

A Donetsk grandi e piccoli tentano di tornare alla vita normale. La cerimonia della campana ha aperto le porte degli istituti, con il desiderio di lasciare fuori le violenze degli scorsi mesi

Un appello in favore di un cessate-il-fuoco completo a partire dal 1 settembre, in occasione della settimana della riapertura delle scuole, era stato lanciato qualche giorno fa dai leader europei.