ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Più di 2000 migranti arrivati in Germania. La Merkel:"Dobbiamo lavorare ora su una politica comune"

I migranti continuano ad entrare in Germania, provenienti soprattutto dalla Siria. Nella stazione di Monaco nelle ultime 24-30 ore sono arrivate

Lettura in corso:

Più di 2000 migranti arrivati in Germania. La Merkel:"Dobbiamo lavorare ora su una politica comune"

Dimensioni di testo Aa Aa

I migranti continuano ad entrare in Germania, provenienti soprattutto dalla Siria.
Nella stazione di Monaco nelle ultime 24-30 ore sono arrivate tra le 2000 e le 2200 persone con treni partiti da Budapest.
Contolli intensificati nelle stazioni tedesche ma quello che si respira è l’entusiasmo di coloro che ce l’hanno fatta.
Ad accoglierli striscioni di benvenuto e dal canto loro, i profughi, ringraziano urlando a voce alta “Germania Germania!”

E per rispondere a quella che è stata definita una delle più grandi emergenze a cui deve far fronte l’Europa la cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto:
“Dobbiamo lavorare ora su una politica comune in materia di asilo in Europa, proprio come abbiamo discusso con la Spagna senza accusarci l’un l’altro.
Invece, dobbiamo cambiare qualcosa.
Questo include i cosiddetti hotspot, i centri di registrazione, che devono essere organizzati rapidamente. Devono essere gestiti dall’insieme dell’Unione europea e questo include i paesi d’origine sicuri e la possibilità di rimandare inditro le persone , mettendo in chiaro che le ragioni economiche non contano.
a questo si aggiunge l’equa distribuzione all’interno dell’Unione europea. “

Intanto la polizia tedesca sta intensificando i controlli perchè si teme che in questa nuova ondata di arrivi ci possano essere anche trafficanti di esseri umani.