ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In migliaia in piazza a Vienna in segno di solidarietà con i migranti

Erano in 20.000 circa ieri ad essere scesi per le strade di Vienna per manifestare la propria solidarietà nei confronti dei migranti e chiedere

Lettura in corso:

In migliaia in piazza a Vienna in segno di solidarietà con i migranti

Dimensioni di testo Aa Aa

Erano in 20.000 circa ieri ad essere scesi per le strade di Vienna per manifestare la propria solidarietà nei confronti dei migranti e chiedere all’Unione Europea di accogliergli nelle migliori condizioni possibili. Il governo austriaco ha appena adottano un inasprimento dei controlli alle frontiere dell’Est del Paese.

Una misura adottata dopo la scoperta di 71 cadaveri di migranti nascosti in un camion in transito sull’autostrada Budapest-Vienna, la scorsa settimana. Ieri nella capitale austriaca si è tenuta una cerimonia religiosa in onore delle vittime.

Intanto il flusso di migranti che dall’Ungheria cercano di arrivare in Austria e successivamente in Germania non si ferma: ieri la polizia austriaca ha bloccato alcuni convogli per diverse ore prima di permetterne il transito.

“È esplosa un’auto-bomba, mi hanno sparato e mio fratello ed io abbiamo deciso di andarcene dalla Siria per cercare di avere una vita migliore e continuare gli studi. Io studiavo ingegneria civile all’Università di Damasco” racconta un migrante siriano appena arrivato a Monaco in treno.

Sono circa 500 i migranti che sono arrivati a Monaco in treno in provenienza dall’Ungheria secondo le autorità tedesche nell’arco delle ultime 24 ore.