ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Katrina, 10 anni dopo: Bush a New Orleans dove toccó il livello più basso di popolarità

George W. Bush è tornato a New Orleans dieci anni dopo Katrina che da presidente degli Stati Uniti aveva definito “uno dei peggiori disastri

Lettura in corso:

Katrina, 10 anni dopo: Bush a New Orleans dove toccó il livello più basso di popolarità

Dimensioni di testo Aa Aa

George W. Bush è tornato a New Orleans dieci anni dopo Katrina che da presidente degli Stati Uniti aveva definito “uno dei peggiori disastri naturali nella storia”. Un disastro fu anche ritenuta la sua gestione tanto che il NYT scrisse un duro editoriale di critiche per i ritardi intitolato“Aspettando un leader”.

Accompagnato dalla moglie Laura, Bush ritorna nei luoghi della tragedia. Era il 29 agosto del 2005 quando Katrina si abbatté sugli stati centrorientali degli Stati Uniti sul Golfo del Messico. Le coste americane furono devastate, New Orleans fu colpita duramente dell’uragano che ha provocato 1200 vittime, un milione di sfollati e prodotto danni materiali per 108 miliardi di dollari.

Erano passati pochi mesi dalla sua rielezione quando in politica interna, Bush ha dovuto far fronte al devastante uragano che gli è costato il livello più basso di popolarità con l’accusa di essere stato “troppo impegnato nella guerra al terrorismo per concentrarsi sulle vittime di Katrina”.

Dopo New Orleans, per Bush è prevista una tappa in Mississippi per rendere omaggio ai soccorritori intervenuti durante l’uragano.