ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, al via i Mondiali: primo oro per Paula Pareto

Con le prime due finali sono cominciati ad Astana, in Kazakistan, i Mondiali di judo. Un evento cruciale a un anno di distanza dalle Olimpiadi di

Lettura in corso:

Judo, al via i Mondiali: primo oro per Paula Pareto

Dimensioni di testo Aa Aa

Con le prime due finali sono cominciati ad Astana, in Kazakistan, i Mondiali di judo. Un evento cruciale a un anno di distanza dalle Olimpiadi di Rio: la rassegna iridata determinerà infatti gli atleti che parteciperanno ai Giochi.

Le donne sono state le prime a calcare il tatami. Nella categoria sotto i 48 chilogrammi è andata in scena la finale più attesa: di fronte la giapponese Asami Haruna, due volte iridata, e l’argentina Paula Pareto, vicecampionessa del mondo in carica.

Dopo un avvio favorevole alla giapponese a spuntarla è stata l’argentina, che si è imposta grazie alle penalità dopo una finale equilibratissima.

In campo maschile subito una gioia per i tifosi di casa. Nella categoria sotto i 60 chilogrammi la medaglia d’oro è andata al kazako Yeldos Smetov, che ha battuto il connazionale Rustam Ibrayev in un’altra finale all’insegna dell’equilibrio: solo uno shido, il minor scarto possibile, divideva i due atleti alla fine del combattimento.

Martedì sono in programma altre due finali: si comincia con le donne nella categoria sotto i 52 chilogrammi, poi toccherà agli uomini nella categoria fino a 66 chilogrammi.