ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il video girato dagli "eroi" del treno Amsterdam-Parigi

Anthony Sadler, uno dei giovani americani che hanno neutralizzato l’assaltatore del treno Amsterdam Parigi, ha girato un video col telefonino subito

Lettura in corso:

Il video girato dagli "eroi" del treno Amsterdam-Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Anthony Sadler, uno dei giovani americani che hanno neutralizzato l’assaltatore del treno Amsterdam Parigi, ha girato un video col telefonino subito dopo aver bloccato l’uomo armato. Nelle immagini si vede anche il suo amico Spencer Stone che presta soccorso ad altri passeggeri nonostante lui stesso fosse stato ferito a colpi di taglierino dall’assaltatore.
Le autorità hanno identificato l’attentatore in Ayoub El Khazzani, marocchino di 26 anni. Era nella lista dei sospetti per simpatie terroristiche già da quando viveva in Spagna, prima di arrivare in Francia.

Il primo a fronteggiarlo è stato Spencer Stone, 23 anni aviere dell’Aeronautica militare statunitense, operato all’ospedale di Lille dove per le ferite subite. Stone era in vacanza in Europa insieme agli altri 2 amici intervenuti per bloccare l’assaltatore. A loro si è aggiunto il britannico Chris Norman, 62 anni.

“Ho visto un uomo con quello che ho pensato fosse un Kalashnikov o comunque un mitra – ha detto Norman in una conferenza stampa -. La mia prima reazione è stata di abbassarmi e nascondermi, poi ho sentito un americano dire: Dai, prendiamolo. E allora ho deciso che forse era il momento opportuno per agire come una squadra. E quindi ho provato a fermarlo”.

Gli altri due eroi del treno Amsterdam-Parigi sono Anthony Sadler, 23 anni, studente e Alek Skarlatos, 22, militare nella Guardia nazionale americana reduce da una missione in Afghanistan. A tutti è andata una medaglia della città di Arras. saranno ricevuti dal presidente della Repubblica Hollande lunedì.